ASSESSORATI AI SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE Comunicato stampa

Il bullismo è un fenomeno relazionale ed è lo smartphone il principale strumento che ha trasformato il bullismo in cyber bullismo, amplificando la visibilità degli eventi e moltiplicando il numero dei casi di bullismo in rete, con tutte le  sue conseguenze.

Spirito di emulazione e necessità di essere superconnessi in quella che è stata definita la società dei like, mettono i ragazzi in un sistema del quale, spesso, perdono il controllo, non considerando che si tratta di veri e propri reati.

Per questo motivo gli assessorati ai Servizi Sociali e alla Pubblica Istruzione nelle giornate del 15 e del 26 ottobre ,  in collaborazione con l’osservatorio Cyber-Crime Sardegna nella persona del Dottor Luca Pisano, psicologo e Direttore dell’Osservatorio Cyber crime organizzato una serie di incontri rivolti ai genitori nel pomeriggio  e ai  ragazzi  delle scuole superiore di I e II grado. in cui verranno discusse e approfondite le tematiche di prevenzione al bullismo, al  cyber-bullismo e al cyber-crime; con particolare attenzione alla corretta gestione dell’Identità virtuale sui social network  e le principali APP utilizzate dagli adolescenti e pre-adolescenti.

L’incontro con i genitori si terrà nella giornata del 15 ottobre a partire dalle ore 15.30 presso i locali dell’Aula Magna del Liceo, per un massimo di 42 persone.

Per accedere all’evento  sarà necessario esibire il Green Pass o la certificazione di tampone negativo eseguita nelle 48 ore precedenti, ad esclusione delle categorie esentate (minori di 12 anni e certificati esenti).

Data  l’importanza della tematica , si auspica un’ importante partecipazione da parte del mondo adulto e genitoriale spesso all’oscuro dei pericoli che si nascondono dietro un semplice click, perché “Non è grande chi ha bisogno di farti sentire piccolo”.

  

Vi aspettiamo numerosi

Paola e Maura

Per prenotare inviare una e-mail a protocollo@comune.bosa.or.it o chiamare al numero 331/3385756

BULLISMO COMUNICATO

Locandina-Cyberbullismo

 

Allegati