– EMERGENZA GUERRA IN UCRAINA –

AZIONI DI SOLIDARIETÁ A FAVORE DELLE POPOLAZIONI COLPITE

SI RENDE NOTO

Che il Comune di Bosa intende raccogliere le disponibilità solidaristiche all’accoglienza da parte dei cittadini che intendono ospitare, presso spazi di vita adeguati: anziani, donne, minori e persone fragili provenienti dalle aree di guerra.

Il Comune di Bosa raccoglierà tali disponibilità e provvederà a trasmetterle alla Prefettura di Nuoro e ad eventuali Enti e Autorità preposti, che si occuperanno successivamente di attivare le forme di accoglienza ritenute più opportune e avviare i percorsi di accompagnamento necessari per l’inserimento di queste persone nel nuovo contesto.

Tutti gli interessati pertanto potranno compilare il modulo allegato al presente avviso e inviarlo via email al seguente indirizzo: protocollo@comune.bosa.or.it indicando nell’oggetto della mail la seguente dicitura: “Emergenza guerra in Ucraina: ospitalità alle popolazioni rifugiate” e specificando le informazioni contenute nel modulo stesso.

La compilazione ed invio del modulo di adesione non comporta l’instaurarsi di obblighi da parte del Comune di Bosa e delle Autorità preposte, nei confronti di chi ha espresso la propria disponibilità.

Per ulteriori chiarimenti contattare l’Ufficio Servizi Sociali al seguente  numero dedicato  3427483772 oppure ai numeri 0785 368013-15-42.

L’ASSESSORE AI SERVIZI SOCIALI                                IL SINDACO

f.to Maura Marongiu                                                        f.to Piero Franco Casula

Allegati