Logo Comune di Bosa
Comune di 
Bosa
Provincia di Oristano 

INTERVENTI A FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONE DI DISABILITA’ GRAVISSIMA

Bando 2019

Con deliberazione della Giunta Regionale della Sardegna n. 21/22 del 04.06.2019 è stato avviato l’intervento volto a favorire la permanenza a domicilio delle persone non autosufficienti in condizioni di disabilità gravissima, di cui all’art.3 del D.M. 26 settembre 2016, attraverso l’erogazione di un contributo per l’acquisto di servizi di cura o per la fornitura diretta di cura da parte di familiari (caregiver).

REQUISITI DI ACCESSO:

Possono accedere all’intervento le persone in condizioni di disabilità gravissima, di cui all’art. 3 del D.M. 26 settembre 2016, beneficiarie dell’indennità di accompagnamento, di cui alla legge 11 febbraio 1980, n.18, o comunque definite non autosufficienti ai sensi dell’allegato 3 del DPCM n. 159 del 2013 e per le quali si sia verificata almeno una delle condizioni specificate nell’avviso.

INTERVENTI E SERVIZI:

È previsto un contributo economico del valore di 600,00 euro mensili, per massimo dodici mensilità, per assicurare l’assistenza alle persone in condizioni di disabilità gravissima attraverso l’acquisto di servizi resi da terzi o attraverso l’attività di cura resa dal caregiver.
Qualora la persona sia già destinataria di un progetto “Ritornare a casa” o piani L 162/98, il nuovo intervento per la disabilità gravissima andrà ad integrare quello originario.
Nel riconoscimento del contributo si dovrà tener conto della certificazione ISEE presentata dal destinatario.

COME PRESENTARE DOMANDA:
Le persone in condizioni di disabilità gravissima, di cui all’art. 3 del D.M. 26 settembre 2016, possono presentare l’istanza al proprio comune di residenza  utilizzando il Modulo predisposto. Il Comune provvederà, successivamente, all’invio delle istanze ai rispettivi Enti gestori del PLUS di appartenenza.
Possono presentare domanda anche i beneficiari di altra misura di assistenza (es. L. 162/98, Ritornare a casa ….)
DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE:
  • verbale di riconoscimento dell’indennità di accompagnamento o altra certificazione di cui all’art. 3 DPCM n. 159 del 2013;
  • certificazione medica specialistica di struttura pubblica o privata convenzionata che dimostri una delle condizioni previste dall’art. 2 dell’avviso per la presentazione delle domande di accesso agli interventi a favore di persone in condizioni di disabilità gravissima;
  • ISEE socio-sanitario 2019;
  • copia del documento di riconoscimento del beneficiario e del richiedente (se diverso dal beneficiario);
SCADENZA PRESENTAZIONE ISTANZE:  20 Settembre 2019

Allegati

  • pdf Modulo
    Data di aggiunta: 7 Agosto 2019 11:23 Caricato da: MARIA ROSA MEAGGIA Dimensione file: 282 KB Downloads: 25
  • pdf avviso
    Data di aggiunta: 7 Agosto 2019 11:23 Caricato da: MARIA ROSA MEAGGIA Dimensione file: 232 KB Downloads: 28
Top