REDDITO DI INCLUSIONE SOCIALE “AGIUDU TORRAU” (REIS)

SECONDA SEMESTRALITA' 2022/2023

Con la misura regionale REIS (Reddito d’inclusione sociale), la Regione Sardegna intende assicurare il coordinamento con gli altri interventi previsti da norme nazionali ed europee, volti a contrastare la povertà e l’esclusione sociale, come previsto dall’art. 6 della L.R. n. 18/2016.

Tale norma prevede che l’erogazione del sussidio economico o di un suo equivalente sia condizionata allo svolgimento di un progetto d’inclusione attiva stabilito nel percorso personalizzato per il superamento della condizione di povertà,

REQUISITI DI AMMISSIONE

Possono accedere al REIS i soggetti in possesso dei seguenti requisiti come meglio definiti nel Bando Comunale di partecipazione:

  • Residenti nel Comune di Bosa;
  • nuclei famigliari, anche unipersonali, ivi comprese le famiglie di fatto conviventi da almeno sei mesi, di cui almeno un componente sia residente da almeno 24 mesi in Sardegna (con esclusione degli emigrati di ritorno e loro famigliari).
  • Essere cittadini italiano o comunitario, oppure cittadino straniero in possesso di regolare titolo di soggiorno;
  • nuclei familiari NON beneficiari di Reddito o pensione di Cittadinanza (salvo i casi in deroga previsti dal punto 3 del Bando Comunale)
  • non possieda autoveicoli immatricolati la prima volta nei 6 mesi antecedenti la richiesta, o autoveicoli di cilindrata superiore a 1.600 cc oppure motoveicoli di cilindrata superiore a 250 cc, immatricolati la prima volta nei 12 mesi antecedenti la richiesta (sono esclusi gli autoveicoli e i motoveicoli per cui è prevista un’agevolazione fiscale in favore di persone con disabilità);
  • non possieda navi e imbarcazioni da diporto (art. 3, 1, D.Lgs. 171/2005)
  • un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE ordinario o corrente) pari o inferiore a euro 12.000,00;
  • un valore del patrimonio immobiliare, come definito a fini ISEE, diverso dalla casa di abitazione, non superiore alla soglia di euro 40.000,00;
  • un valore del patrimonio mobiliare, come definito a fini ISEE non superiore a una soglia di euro 8.000,00 accresciuta di euro 2.000,00 per ogni componente il nucleo familiare successivo al primo, fino ad un massimo di euro 12.000, incrementato di ulteriori euro 1.000,00 per ogni figlio successivo al secondo; i predetti massimali sono ulteriormente incrementati di euro 5.000,00 per ogni componente con disabilità e di euro 7.500,00 per ogni componente in condizione di disabilità grave o non autosufficienza

SCADENZA

Per la presentazione delle domande di cui al presente bando il termine è fissato improrogabilmente entro le ore 14:00 del il 19.08.2022. Le domande presentare fuori termine o incomplete nella compilazione e nella documentazione da allegare, ovvero non regolarizzate entro i termini assegnati dall’Ufficio competente, saranno considerate ESCLUSE

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda dovrà essere compilata utilizzando esclusivamente la modulistica predisposta dal servizio sociale e dovrà essere trasmessa, unitamente alla documentazione richiesta dal bando,  nelle seguenti forme:

  • mezzo mail a: protocollo@comune.bosa.or.it: farà fede la data di ricezione della mail.
  • Mezzo PEC a: protocollo@pec.comune.bosa.or.it: farà fede la data di ricezione della PEC
  • Presentata a mano all’ufficio protocollo nei giorni di Mercoledì e Venerdì mattina dalle ore 09.00 alle 11.00 e lunedi pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 17.30

Si precisa che potrà essere presentata UNA sola domanda per nucleo familiare

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

  • Attestazione del modello ISEE (ordinario o corrente) in corso di validità;
  • Copia del documento di riconoscimento e del codice fiscale del richiedente in corso di validità;
  • Per i cittadini stranieri extracomunitari: copia del titolo di soggiorno;
  • Eventuale certificazione attestante il diniego al riconoscimento del Reddito di Cittadinanza o Reddito di Emergenza (non richiesta per coloro che hanno beneficiato della prima semestralità Gennaio-Giugno 2022);
  • Eventuale certificazione attestante la presentazione della domanda di Reddito di Cittadinanza o Reddito di Emergenza per la quale si è in attesa di esito (non richiesta per coloro che hanno beneficiato della prima semestralità Gennaio-Giugno 2022);

 

PER INFORMAZIONI

Il Responsabile del Procedimento

D.ssa Caterina Brundu

Tel 0785.36.80.42

Allegati

  • pdf Bando Comunale
    Data di aggiunta: 26 Luglio 2022 9:27 Dimensione file: 576 KB Downloads: 93
  • pdf Modulo domanda
    Data di aggiunta: 26 Luglio 2022 9:27 Dimensione file: 819 KB Downloads: 150