Logo Comune di Bosa
Comune di 
Bosa
Provincia di Oristano 

STERILIZZAZIONE DI CANI PADRONALI A RISCHIO DI RIPRODUZIONE INCONTROLLATA

Bando 2018

Al fine di ridurre il fenomeno del randagismo il Comune di Bosa eroga, ai cittadini che ne faranno richiesta, un contributo per la sterilizzazione di cani padronali a rischio di riproduzione incontrollata, in particolare cani adibiti alla custodia di greggi e cani a guardia di fondi rurali e cani di proprietà di cittadini residenti nel comune di Bosa che si trovino in particolari condizioni economiche accertate sulla base dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE).

REQUISITI: essere possessori di cani regolarmente microchippati ed iscritti in anagrafe canina

PRIORITA’ DI AMMISSIONE:

  1. cani femmina microchippati adibiti alla custodia di greggi appartenenti ad allevatori (singoli o associati) titolari di un codice aziendale (Banca Dati Nazionale).
  2. Cani femmina microchippati di proprietà di privati cittadini che si trovino in particolari condizioni economiche accertate sulla base dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) comunque non superiore a 20.000,00 Euro.
  3. Gli interventi sui cani maschi microchippati di proprietà di privati cittadini che si trovino in particolari condizioni economiche accertate sulla base dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE), comunque non superiore a 20.000,00 Euro, saranno effettuati ad avvenuto esaurimento della graduatoria delle femmine e compatibilmente con le risorse ancora disponibili.

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA:

  • attestazione ISEE di tipo ORDINARIO in corso di validità rilasciata da un Centro di assistenza fiscale (CAF).
  • Certificazione di Iscrizione del cane oggetto di sterilizzazione all’anagrafe canina
  • Per i proprietari di cani adibiti alla custodia di greggi copia dell’assegnazione/registrazione del codice allevamento rilasciata dall’A.T.S. – Competente per Territorio o, ove opportuno, l’identificazione  del fondo rurale
  • Documento di riconoscimento del proprietario del cane ovvero del richiedente firmatario dell’istanza

SCADENZA: 06.05.2019

 

Allegati

Top