Logo Comune di Bosa
Comune di 
Bosa
Provincia di Oristano 

Cambio di residenza o di indirizzo

Dal 9 maggio entra in vigore la nuova disciplina sul cambio di residenza in tempo reale prevista dall’art. 5 del decreto legge 9 febbraio 2012, n. 5, convertito in legge 4 aprile 2012, n. 35.

Il Ministero dell’Interno ha diramato le prime istruzioni al riguardo, con Circolare n. 9 del 27/4/2012.

Chi cambia città o indirizzo deve comunicarlo all’Ufficio Anagrafe, entro 20 giorni dal trasferimento.

La richiesta deve essere presentata personalmente dall’interessato. In caso di trasferimento di intero nucleo famigliare può presentarsi anche un solo componente della famiglia purché maggiorenne.

Documenti necessari:

  • documento d’identità valido
  • patente di guida
  • libretto di circolazione dei veicoli di proprietà

Le etichette adesive per la patente e per i libretti di circolazione saranno spedite dalla Motorizzazione Civile al nuovo indirizzo di residenza, entro sei mesi dalla conclusione della pratica anagrafica.

Contestualmente al cambio di residenza, bisogna presentare la denuncia Tarsu di nuova occupazione dei locali che saranno adibiti ad abitazione e la denuncia Tarsu di cessazione per i locali liberati. Per usufruire di questo nuovo servizio sono necessari:

  • i dati catastali;
  • la superficie calpestabile;
  • la destinazione d’uso dell’immobile;
  • il codice fiscale.
Top