Logo Comune di Bosa
Comune di 
Bosa
Provincia di Oristano 

Tassa comunale per l’Occupazione degli Spazi ed Aree Pubbliche(T.O.S.A.P.)

Sono soggette alla Tassa comunale per l’Occupazione degli Spazi ed Aree Pubbliche(T.O.S.A.P.), ai sensi del Capo II del D. Lgs. 15.11.1993, n. 507, le occupazioni di qualsiasi natura effettuate, anche senza titolo, nelle strade, nei corsi, nelle piazze e, comunque, sui beni appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile del Comune.

Sono parimenti soggette alla tassa le occupazioni di spazi soprastanti il suolo pubblico, con esclusione dei balconi, verande, bow-windows e simili infissi di carattere stabile, nonché le occupazioni sottostanti il medesimo suolo, comprese quelle poste in essere con condutture ed impianti di servizi pubblici gestiti in regime di concessione amministrativa.

Sono inoltre soggette alla tassa le occupazioni realizzate su tratti di aree private sulle quali risulta costituita nei modi e nei termini di legge, la servitù di pubblico passaggio.

Le occupazioni si dividono in due categorie: permanenti e temporanee.

Le occupazioni di carattere stabile, effettuate a seguito del rilascio di un atto di concessione, aventi durata non inferiore all’anno, comportino o meno l’esistenza di manufatti o impianti, sono permanenti.

Le occupazioni di durata inferiore all’anno sono temporanee.

Chiunque intenda, in qualunque modo e per qualsiasi scopo, occupare gli spazi e le aree pubbliche deve farne domanda in carta legale all’Amministrazione comunale.

Top