TARI : Approvate le tariffe per il 2021 – Tagli per attività produttive e residenti

COMUNICATO STAMPA DEL 01.08.2021

 

Grazie ad un’attenta politica sulla gestione del servizio di raccolta differenziata e la lotta all’abbandono indiscriminato dei rifiuti, che ha consentito di raggiungere percentuali altissime di differenziata (in alcuni mesi si è superato il 90%, cosa impensabile per una città costiera), il Piano Economico Finanziario votato ieri in Consiglio Comunale ha determinato una riduzione della spesa complessiva di circa € 45.000, vale a dire che, per il 2021, sarà di € 2.255.975, ripartita tra Utenze non domestiche (€ 520.659) e Utenze domestiche (€ 1.735.316). La premialità ha consentito perciò una  riduzione della tariffa 2021 rispetto alla tariffa 2020 (che andrà in pagamento a breve).

Esempi per Utenze domestiche con superfici medie di 100 mq.:

– nucleo fam. con 1 persona, da € 275 a € 233;

– nucleo fam. con 4 persone, da € 410 a € 390.

Esempi per Utenze non domestiche:

– negozi vari (abbigliamento, calzature, librerie, farramenta, etc.) da € 6,61 a € 4,47 al mq. ;

– Bar, caffè, pasticceria da € 13,38 a € 11,45 al mq.

– Ristoranti, trattorie, pizzerie, etc. da € 13,23 a € 11,96 al mq.

Inoltre, a questa già significativa riduzione della tariffa, in virtù dei ristori riconosciuti al Comune di Bosa dal governo, saranno apportate ulteriori importanti detrazioni.

Per le “Utenze non domestiche” che hanno subito restrizioni e/o chiusure obbligatorie a causa del covid (individuate attraverso i codici ATECO di appartenenza), ci sarà una ulteriore riduzione della TARI pari a circa il 16%, per complessivi € 86.280. Per le “Utenze domestiche”  residenti ci sarà invece  “un contributo a ristoro”  che consentirà di tagliare la tariffa di un ulteriore 15%, per complessivi € 100.000.

Segnali importanti di riduzione delle tariffe TARI che vanno incontro alle attività economiche maggiormente danneggiate dalle restrizioni e a tutti i cittadini residenti, proposta dell’Amministrazione votata all’unanimità dal Consiglio Comunale.

Nelle prossime settimane sarà emessa la TARI del 2020, mentre quella del 2021 sarà emessa in seguito, evitando sovrapposizioni fra le due annualità.

L’Amministrazione Comunale

Allegati

  • pdf COMUNICATO STAMPA
    Data di aggiunta: 2 Agosto 2021 9:16 Dimensione file: 97 KB Downloads: 71